DOTT. GIULIO GIOVANNI SULIS

Patologie

La complessità del SISTEMA DELL’EQUILIBRIO giustifica l’estrema variabilità di patologie ad esso correlate.

Una classificazione propone una suddivisione in VERTIGINI OGGETTIVE, a carattere rotatorio, quando è “l’ambiente a girare”, e VERTIGINI SOGGETTIVE in cui il paziente ha una sensazione di instabilità, di incertezza, di insicurezza.

Semplificando, potremo suddividere le VERTIGINI in :